I tatuaggi di Brad Pitt

William Bradley Pitt, conosciuto professionalmente come Brad Pitt, si è fatto contagiare dalla moglie Angelina Jolie e da qualche anno anche lui sfoggia diversi tatuaggi sul corpo, alcuni davvero originali ed enigmatici. Scopriamoli insieme.

Sembra che il famoso attore hollywoodiano, Brad Pitt, abbia sviluppato una grande passione per l’art tattoo da quando, nel 2005, iniziò la relazione sentimentale con la sua attuale moglie, la tatuatissima Angelina Jolie.

Alcuni dei tatuaggi di Pitt sono decisamente sopra le righe e, anche se non eccedono in numero (otto in tutto), i suoi tattoo hanno fatto molto parlare di lui e delle sue vere passioni, anche se alcuni restano un mistero.

I tatuaggi di Brad Pitt

Brad Pitt nasce in Oklahoma, ma cresce a Springfield, nel Missouri, in una zona rurale, passando gran parte della sua gioventù immerso nella natura e sviluppando per essa un grande amore e anche una sorta di “dipendenza”; Pitt infatti afferma di non sopportare di restare in luoghi chiusi per lungo tempo, e di sentire la necessità di uscire all’aria aperta.

Questa sua grande passione è la ragione che lo ha spinto alla realizzazione di almeno tre dei suoi tatuaggi: il primo è un numero, o meglio una dimensione: 94.4m, si tratta dell’altezza della sequoia più alta, un esemplare ancora privo di nome situato nella Sierra Nevada, che supera di parecchio il famosissimo Generale Sherman.

Questo tattoo si trova sull’avambraccio ed è un omaggio al grande rispetto che Pitt nutre per gli alberi.

Il secondo, sulla parte bassa della schiena, è una serie di linee orizzontali, alcune unite tra di loro e altre distanti, che rappresenterebbero un frammento della mappa di New Orleans in ricordo del tragico passaggio dell’uragano Katrina avvenuto nella città nel 2005.

I tatuaggi di Brad Pitt

Il terzo e decisamente più emblematico tatuaggio di Pitt legato a Madre Natura si trova sull’avanbraccio sinistro e rappresenta la sagoma stilizzata di Ötzi, la mummia del Similaun, importantissimo reperto antropologico scoperto ne 1991 sulle alpi Venoste al confine fra l’Italia e il Tirolo austriaco precisamente ad Ötztal in provincia di Bolzano.

Noto anche come “l’uomo venuto dal ghiaccio”, Ötzi è molto conosciuto dai tatuatori di tutto il mondo perché è ritenuto essere il primo uomo tatuato ritrovato, pare infatti che abbia ben 60 tatuaggi sul suo corpo.

I tatuaggi di Brad Pitt

L’omaggio di Pitt alla Natura in questo caso è anche un omaggio all’art tattoo e alla sua grande storia, Ötzi infatti ha più di 5000 anni! Questo tattoo è accompagnato dalla scritta “Absurdités de l’existence” ovvero “Assurdità dell’esistenza”.

Sotto il tattoo della mummia troviamo un’altra scritta, questa volta in latino: “Invictus” letteralmente “non vinto” cioè “mai sconfitto”, dedicata a Nelson Mandela che traeva spunto dai versi dell’omonima poesia, scritta dal poeta inglese William Ernest Henley, per alleviare la sofferenza della sua lunga prigionia durante l’apartheid.

Invictus è anche il titolo di un film del 2009 di Clint Eastwood, tatto dal romanzo “Ama il tuo nemico (Playing the Enemy: Nelson Mandela and the Game that Made a Nation)”, di John Carlin.

Tra i tattoo di Pitt il più vistoso di tutti è certamente quello che copre il polso e parte della mano sinistra; di tratta di un tribale del quale Pitt non ha mai svelato il significato.

Sul ventre un tatuaggio dedicato alla moglie: la sua data di nascita in lingua Khmer, il 4 giugno 1975.

Infine, nella parte interna del braccio destro, un estratto in lingua inglese di una poesia del poeta persiano Gialal al-Din Rumi, vissuto in Medio Oriente nel XXIII secolo: ” There exists a field, beyond all notions of right and wrong. I will meet you there” che significa: “Esiste un campo, oltre le nozioni di bene e di male.

È lì che ci incontreremo”; anche di questo tattoo non conosciamo il vero significato e soprattutto a chi si riferiscano queste parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.