I tatuaggi di Kelly Osbourne

Kelly Michelle Lee Osbourne, conosciuta principalmente perché figlia del popolare e stravagante Ozzy, definito da molti come “il padrino dell’heavy metal”, e per la sua partecipazione alla fiction televisiva The Osbournes, è un esempio di come si possa amare alla follia l’art tattoo per un certo periodo e poi decidere di ridimensionare questa passione.

I tatuaggi di Kelly Osbourne

I tatuaggi di Kelly Osbourne, figlia del “principe delle tenebre” Ozzy, sono un cult.

Kelly ha mostrato l’amore per i tatuaggi per un lungo periodo, durante il quale è arrivata a farsi imprime sul proprio corpo un numero considerevole di tattoo (più di 15).

I tatuaggi di Kelly Osbourne: amore e odio

Da qualche anno però ha deciso di rimuoverne almeno una parte.

Kelly afferma di non sentire più il legame con alcuni dei suoi tatuaggi che, come lei stessa dichiara, sono stati fatti in un periodo della sua vita contraddistinto da una grande voglia di ribellione:

“Sono stati un errore, ora sono una donna nuova rispetto al passato e voglio che il mio cambiamento sia tangibile!”.

I tatuaggi di Kelly Osbourne

Ad oggi non sappiamo bene quanti tattoo abbia già eliminato, né quali abbia intenzione di rimuovere in futuro.

Ma sappiamo per certo che ha già sperimentato alcune sedute di rimozione e che uno dei suoi tatuaggi più famosi è già stato cancellato: si tratta di una pianola meccanica, in stile anni ’70, che aveva sull’avanbraccio sinistro.

A proposito di questo tattoo la lady dai capelli color lavanda è stata molto onesta nell’ammettere che questo soggetto non ha mai rappresentato nulla per lei, dato che non ha mai saputo nemmeno suonare quello strumento.

I tatuaggi di Kelly Osbourne

Dopo avere rimosso questo primo tatuaggio, Kelly ha postato su Facebook alcune considerazioni sulla pratica del laser per l’eliminazione dei tattoo.

Dichiara che si tratta di sedute veramente dolorose, che il verde sembra essere il colore più difficile da eliminare, che, per un buon risultato, è importante avere una buona circolazione sanguinea.

E che i postumi e il dolore del laser sono paragonabili a quelli di una scottatura, almeno per i tre giorni seguenti alla seduta.

I tattoo della gioventù

Tra i vari tattoo che Kelly si è fatta durante gli anni di gioventù troviamo:

  • ancora in stile Old School, sull’avambraccio destro: si tratta di un soggetto molto colorato e bene eseguito. L’ancora è uno dei disegni più rappresentativi della Vecchia Scuola e significa solidità e sicurezza, i veri valori di chi vive in mare.
  • teschi con ossa incrociate su ciascun piede, identici a parte il dettaglio sul cranio: quello sul piede sinistro è femmina perché ha un fiocco rosso in testa, l’altro è maschio.
  • cuore rosa, sul fianco.
  • cuore azzurro con ossa incrociate, sul polso destro.
  • piccola stella, dietro al collo.
  • lucchetto a forma di cuore con la chiave, una pergamena e la scritta “Daddy”, ovviamente in onore di babbo Ozzy.
  • Due ali rosa sulle scapole e in mezzo la scritta “Amo la mia mamma” in lingua francese.
  • cuore rosso, sul mignolo sinistro.
  • croce, sul mignolo destro.

Anche se Kelly ha iniziato il lungo percorso della rimozione sembra che non riesca a stare lontana dai tattoo shop; infatti da poco ha rivelato di essersi fatta un nuovo tatuaggio: la scritta

Stories…

in caratteri da macchina da scrivere, sul lato destro del cranio.

Forse avrà optato per questa bizzarra, quanto certamente dolorosa, parte del corpo perché una volta cambiato il taglio di capelli resterà completamente nascosta.

E non ci sarà bisogno di rivolgersi ad un chirurgo per rendere invisibile questo ennesimo tatuaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.